Considerazioni sull'e-commerce in tempo di crisi

Scritto dalla redazione MeterWeb il 21 Gen 2014

Il superamento della crisi passa anche per l'on-line.

Si sono sprecati fiumi di inchiostro sulla crisi che negli ultimi anni ha coinvolto gran parte dell'economia occidentale e mondiale. Non vogliamo certo ripeterci, ma, anzi, analizzare uno dei dati in controtendenza: l'ecommerce, anche in tempo di crisi, cresce. 

Ebbene si, la crescita delle vendite on line non conosce sosta. Se nel 2012 l'incremento è stato a due cifre (+12%, per un corrispettivo valore di 21,1 miliardi di euro), l'anno appena concluso dovrebbe superare questa cifra e stabilire ancora un record. Appena avremo i dati certi del 2013 ve ne daremo notizia.

Un mercato, quindi, che non conosce confini, neanche geografici, e che, nonostante i numeri da capogiro, continua ad avere un bacino potenziale di utenza, ancora da fidelizzare, enorme. Nei prossimi anni il diffondersi della tecnologia mobile, con gli smartphone e i tablet, premierà le aziende che punteranno sul mobile ecommerce. Entro il 2015 più del 60% della popolazione europea farà acquisti on line: è un mercato in cui tutte le aziende che operano nel settore della vendita devono e possono entrare!

E' un'opportunità che deve essere sfruttata al meglio, ma che richiede investimenti di tempo e risorse, in termini di promozione e web marketing. Il social commerce, abbinato a strategie a medio e lungo termine, è sicuramente una necessità per chi guarda lontano, ma anche nel breve termine, a volte nel giro di pochissimo tempo, produce ritorni estremamente interessanti. In quest'ottica è limitativo fermarsi a considerare solo il mercato italiano. Il web, con i suoi negozi virtuali multilingua, permette di avere un mercato che va al di là dei confini nazionali. Il web e una adeguata consulenza da parte di esperti del settore, diventeranno, così, il mezzo più importante per la promozione del Made in Italy e della straordinaria qualità dei prodotti italiani.

Piccole e medie imprese non possono non comprendere l'accelerazione che le nuove tecnologie mobile stanno dando a un sistema che nei prossimi tempi, ci auguriamo, sarà il volano del rilancio e dello sviluppo  di settori strategici dell'economia.

Seguiranno ulteriori articoli di approfondimento dove analizzeremo in dettaglio le prospettive dell'internalizzazione, del mobile, dei social media e di tutto ciò che ruota intorno alle piccole e medie imprese e all'ecommerce.

 

Letto 1102 volte Ultima modifica il Mercoledì, 22 Gennaio 2014 12:00
Vota questo articolo
(0 Voti)
JoomShaper

Meterweb.it usa i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni